Scroll to top

Buongiorno a Casa Pavarotti | Modena


Buongiorno a Casa Pavarotti ! | Modena

Dopo i mesi di “astinenza” a cui ci aveva costretto il lock-down, abbiamo sentito l’esigenza di ritrovare le piccole grandi cose cui abbiamo dovuto rinunciare, riscoprendone l’importanza e centralità. Una tra tutte: la cultura.
Mossi dal desiderio di rinascita e ripartenza – e pensando ad un’analoga iniziativa presentata a Londra negli anni ’90 dal Maestro Pavarotti – la nostra Fondazione ha lanciato un progetto volto a coniugare musica, cultura e partecipazione, in una dimensione di nuovo sociale e condivisa, pur nel rispetto delle norme di sicurezza e delle prescrizioni in vigore.

L’iniziativa “Buongiorno a Casa Pavarotti!” si è svolta tutte le domeniche di luglio e agosto alla Casa Museo di Stradello Nava 6, a Modena.

Il programma prevedeva:
* “colazione” a pic nic da consumarsi comodamente seduti sul prato che circonda la casa;
* concerto dal vivo nel“giardino della musica”, con una performance dal vivo di giovani cantanti d’opera accompagnati al pianoforte da Paolo Andreoli, direttore musicale della Fondazione;
* a seguire, visita guidata alla Casa Museo
* aperitivo finale

I vari concerti hanno visti protagonisti : Giuseppe Infantino, Marily Santoro, Cristin Arsenova, Vassily Solodkyy, Giulia Mazzola, accompagnati (alternativamente) dai Maestri Paolo Andreoli e Luca Saltini.

Hanno sostenuto e reso possibile questa iniziativa: Comune di Modena e di APT Servizi Regione Emilia Romagna; il media partner RADIO BRUNO; Gruppo Cremonini, Liu Jo Casa, Cantina Sociale di San Martino in Rio, Acetaia Giusti, Consorzio Parmigiano Reggiano, RCF, Belli & Pettinati

Foto: Gianluca Naphtalina Camporesi

test
È stato portato alla nostra attenzione che una signora sostiene di essere nipote del Maestro Pavarotti quando in realtà non lo è.
In talune circostanze, tale persona ha presumibilmente sfruttato questo falso legame per ottenere denaro e benefici.

Se avete dubbi e desideriate verificare se certi individui siano effettivamente affiliati alla famiglia o alla fondazione Pavarotti, non esitate a contattarci scrivendo a: info@lucianopavarottifoundation.com